Progetto NEET a Genova

Social Hub Genova si è occupata di fornire consulenza sulle strategie di comunicazione ai progetti nati dal percorso NEET a Genova.

 

Il Progetto “NEET a Genova” dedicato ai giovani definiti NEET “Not (engaged) in Education, Employment or Training” è stato bandito da ANCI, Associazione Nazionale Comuni Italiani e cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Restart” per la presentazione di proposte progettuali di innovazione sociale, prevenzione e contrasto al disagio giovanile per città metropolitane ed enti di area vasta e ha previsto l’individuazione e l’accompagnare 60 giovani tra i 18 e i 25 anni che non studiano e non lavorano con i quali è stato intrapreso un percorso di formazione e progettazione.

Gli addetti alla comunicazione di ogni gruppo hanno partecipato ad un momento formativo realizzato dalla nostra Digital Strategic Planner, Sonia Travenzoli, seguito da incontri dedicati ad ogni progetto.

20181218_neetge_sitoprogetti_immagine-fb

 

Il percorso NEET a Genova ha dato vita a 5 progetti.

 

Genova non si spegne

Il progetto “Genova non si spegne” vuole valorizzare la città di Genova tramite un momento di aggregazione che dia spazio a giovani artisti emergenti del panorama genovese.

L’evento che ha avuto luogo Sabato 15 Dicembre 2018 al Teatro Altrove della Maddalena, ha compreso una mostra di arti visive dedicata ai vari linguaggi artistici come il fumetto, l’illustrazione,  la fotografia, la pittura; e un concerto di quattro band di genere rap, pop, cantautorato e indie rock.

Il progetto si è ispirato al tema della luce, come metafora di cambiamento e speranza di cui si fanno portatori le giovani menti creative.

Il progetto “Genova non si spegne” è stato realizzato con la supervisione dell’Associazione UGA.

 Genova non si spegne- Sito Comune di Genova 

  Genova non si spegne- Pagina Facebook 

 Genova non si spegne – Instagram 

#genovanonsispegne

 

GenovAcolori

Il progetto “GenovAcolori”vuole raccontare una Genova multiculturale per stimolare la curiosità verso le altre culture e sensibilizzare i cittadini al rispetto delle diversità.
L’evento di GenovAcolori, che si è tenuto Domenica 16 Dicembre presso Galata – Museo del Mare, ha previsto il coinvolgimento di diverse comunità che vivono a Genova per far conoscere la loro cultura attraverso la degustazione dei piatti tipici e la presentazione di spettacoli dei diversi paesi di provenienza.

Il progetto ha voluto coinvolgere adulti e bambini perché tutti siamo chiamati a dare vita ad una società multiculturale, l’accoglienza e la curiosità sono gli unici strumenti per combattere pregiudizi e diffidenza.

Il progetto “GenovAcolori” è stato realizzato con la supervisione dell’Associazione Y.E.A.S.T. e la collaborazione con Migrantour.

 GenovAcolori- Sito Comune di Genova 

  GenovAcolori- Pagina Facebook 

 GenovAcolori- Instagram 

#GenovAcolori

 

In linea coi tempi

Il progetto “In linea coi tempi” intende avvicinare piccoli gruppi di anziani, ospiti di case di riposo, alle nuove tecnologie per facilitare la conoscenza degli strumenti informatici. Il progetto vuole accompagnare gli anziano ad acquisire competenze di base, accrescendo così la loro autostima e ampliando le possibilità di tenersi in contatto con i propri cari. Gli incontri di alfabetizzazione informatica verranno realizzati tenendo conto delle condizioni di partenza di ogni partecipante, saranno realizzati percorsi specifici e personalizzati creando occasioni di apprendimento cooperativo e collettivo.

La conoscenza e l’utilizzo di queste tecnologie rappresentano un ponte tra passato e futuro, tra vecchio e nuovo e possono aiutare le persone della terza età a sentirsi parte di un mondo in continuo e rapido cambiamento.

Il progetto “In linea coi tempi” è stato realizzato con la supervisione dell’Associazione Amistà.

 In linea coi tempi- Sito Comune di Genova 

  In linea coi tempi- Pagina Facebook 

#Inlineacoitempi

 

Mostriamo gli sport

Il Progetto “Mostriamo gli sport” si pone come intento quello di fare avvicinare ai giovani tra gli 8 e i 13 anni le caratteristiche degli sport minori, cioè di quelle discipline che, non godendo degli spazi e degli investimenti concessi ad altre società sportive, sono meno conosciuti e praticati. Il progetto prevede una giornata di dimostrazioni che si terrà nella seconda settimana di gennaio 2019. Durante l’evento sono previste esibizioni accompagnate da momenti di approfondimento da parte di esperti relative ai 4 sportche saranno presentati: Scherma, Lotta, Parkour e Hockey.

L’intento del progetto è quello di favorire una maggiore cultura sportiva tra le nuove generazioni, aiutando i ragazzi a scegliere uno sport seguendo le proprie attitudini personali.

Il progetto “Mostriamo gli sport” è stato realizzato con la supervisione dell’Associazione HAZE .

Mostriamo gli sport- Sito Comune di Genova 

Mostriamo gli sport  – Pagina Facebook 

Mostriamo gli sport – Instagram 

#mostriamoglisport

 

RECycle

Il progetto “RECycle” nasce per sensibilizzare al rispetto e alla tutela dell’ambiente attraverso il coinvolgimento di videomaker, fotoreporter e guide, appassionati di percorsi naturalistici.
Il progetto viene realizzato in tre momenti: pulizia di un sentiero nella zona di Genova Nervi; una giornata di escursioni fotografiche nella zona di Forte Ratti a Genova Quezzi, con il coinvolgimento di un fotografo e un video maker professionista che a fine gita allestiranno un laboratorio di editing; una mostra temporanea presso Palazzo Verde, in data  Sabato 15 Dicembre, con tutto il materiale fotografico prodotto, accompagnato da un laboratori per bambini e una conferenza sulle tematiche relative all’impatto che hanno i rifiuti sull’ambiente ( tempi di biodegradazione, importanza del riciclo, ecc..).

Il progetto mostra ai cittadini come il rispetto civico possa trasformare un ambiente, utilizza foto e video per celebrare la “bellezza” di un luogo confrontandola con la “bruttezza” che anche un solo uomo riesce a generare con il semplice abbandono di un rifiuto.

Il progetto ” RECycle ” è stato realizzato con la supervisione dell’Associazione Scout CNGEI

Progetto-Recycle – Sito Comune di Genova 

Progetto-Recycle  – Pagina Facebook 

Progetto-Recycle – Instagram  

#RecycleProject

 

Vogliamo infine spendere due righe sui ragazzi che abbiamo conosciuto.

Ci auguriamo che di questa esperienza conservino la consapevolezza di essere riusciti a realizzare dei progetto davvero impegnativi. Tutti coloro che si sono spesi attivamente lo hanno fatto mettendosi in gioco, affrontando e superando le difficoltà e gli imprevisti in modo esemplare.

Ci siete piaciuti davvero e anche i vostri progetti ci hanno colpito. Curioso che le idee che avete concepito per migliorare la città dove vivete, siano state tutte sociali… Il sociale sta tornando di moda tra i giovani? Beh, ce lo auguriamo. Per noi è l’unica strada possibile per realizzare un vero miglioramento della vita delle persone. 

 

Social Hub Genova e tutto il suo staff vi fa i suoi migliori auguri per il futuro, e vi ricorda che la nostra porta per voi e le vostre  idee sociali sarà sempre aperta!

spaziatore

back-torna-ai-progetti-in-corso

spaziatore

banadaazul

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva