Cerca
Close this search box.

Walk the Line, la street art sui piloni della Sopraelevata di Genova

Walk the Line, la street art sui piloni della Sopraelevata di Genova, realizza il #pilone62!

Un altro pilone della Sopraelevata è stato decorato, l’artista di street art SeaCreative ha realizzato il murale del #pilone62 nel contesto del progetto WALK the LINE di cui la nostra coworker Emanuela Caronti è Co-Founder e Art Director.

 

walk-the-line_WALK THE LINE vuole coinvolgere 50 artisti liguri e 50 artisti nazionali e internazionali in un progetto di arti pittoriche, urbane, street art e musica, che trasformerà i piloni di via Aldo Moro, meglio conosciuta come la Sopraelevata, in una galleria a cielo aperto che si estenderà per ben 3 chilometri.

Dal Porto Antico alla Lanterna, passando per la porta ovest della città, a partire dall’estate duemilasedici, 100 artisti sono stati e saranno coinvolti nella reinterpretazione di 100 piloni della Sopraelevata, accompagnati da una colonna sonora composta da 100 tracce realizzata ad hoc da Magellano.

 

WALK the LINE – Quando l’arte colora la città si pone l’obiettivo di offrire alla città una nuova immagine di sè e al turista una passeggiata urbana unica ed alternativa, lungo l’arteria più discussa della città, per affermare come la Sopraelevata rappresenti un luogo chiave per una completa comprensione della città e dei suoi vuoti urbani.

 

Guarda la Gallery su Repubblica.it

 

Passate a vedere il #pilone62 adottato dalla Stazione Marittima e instagrammatelo con #wtlgenova!

 

Alex Senna sarà il prossimo protagonista di WALK the LINE.

Pubblicato: 16/05/2017

spaziatore

LEGGI ANCHE...

Progetto RETURN: presentaci la tua impresa!

Social Hub Genova collabora con Return – Multi-risk science for resilient communities under a changing climate e organizza quattro lunch-webinar dedicati a startup, spin-off e PMI innovative che operano nel settore dei RISCHI AMBIENTALI.

Leggi di più »