Walk the Line, la street art sui piloni della Sopraelevata di Genova

Walk the Line, la street art sui piloni della Sopraelevata di Genova, realizza il #pilone62!

Un altro pilone della Sopraelevata è stato decorato, l’artista di street art SeaCreative ha realizzato il murale del #pilone62 nel contesto del progetto WALK the LINE di cui la nostra coworker Emanuela Caronti è Co-Founder e Art Director.

 

walk-the-line_WALK THE LINE vuole coinvolgere 50 artisti liguri e 50 artisti nazionali e internazionali in un progetto di arti pittoriche, urbane, street art e musica, che trasformerà i piloni di via Aldo Moro, meglio conosciuta come la Sopraelevata, in una galleria a cielo aperto che si estenderà per ben 3 chilometri.

Dal Porto Antico alla Lanterna, passando per la porta ovest della città, a partire dall’estate duemilasedici, 100 artisti sono stati e saranno coinvolti nella reinterpretazione di 100 piloni della Sopraelevata, accompagnati da una colonna sonora composta da 100 tracce realizzata ad hoc da Magellano.

 

WALK the LINE – Quando l’arte colora la città si pone l’obiettivo di offrire alla città una nuova immagine di sè e al turista una passeggiata urbana unica ed alternativa, lungo l’arteria più discussa della città, per affermare come la Sopraelevata rappresenti un luogo chiave per una completa comprensione della città e dei suoi vuoti urbani.

 

Guarda la Gallery su Repubblica.it

 

Passate a vedere il #pilone62 adottato dalla Stazione Marittima e instagrammatelo con #wtlgenova!

 

Alex Senna sarà il prossimo protagonista di WALK the LINE.

Pubblicato: 16/05/2017

spaziatore